LA CASSAFORTE

Tempo di lettura: 4 minuti

LA CASSAFORTE

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

Era davvero una bella giornata di sole. Cielo limpido e temperatura accettabile. Finalmente, aggiungerei. Anche se era Novembre non era detto che il maltempo dovesse regnare incontrastato in mezzo al buio e al freddo non concedendo tregua. Con tutte quelle piogge interminabili dei giorni passati sembrava che il sole fosse fuggito senza la minima intenzione di tornare indietro, ma alla fine aveva deciso di cambiare idea.

Kirk ne aveva approfittato ed era andato a fare una passeggiata: si era concesso un caffè nel bar meno affollato che aveva incontrato durante il suo giro di disintossicazione mentale dall’imposta cattività e addirittura aveva deciso di comprare il giornale, uno qualsiasi, senza preferenze. In genere non era un fedele acquirente delle pagine delle notizie dell’ordine precostituito, ma quella mattina si sentiva ispirato e anche un po’ curioso di vedere se il filone del nuovo giornalismo fosse sempre lo stesso. Respirando a pieni polmoni la piacevole e rinfrancante aria della strada di ritorno verso casa, incrociò un paio di vicini anch’essi a spasso; di solito non si trattavano particolarmente, ma nonostante tutto li salutò cordialmente e fu incredibilmente ricambiato. Di buon umore imboccò  il viale di casa sua alternando un passo corto ad uno più lungo facendo un gioco dalle strane regole, poi il sorriso che timidamente si era fatto largo sul suo volto si pietrificò mutando in una smorfia incontrollata.

Leggi tutto “LA CASSAFORTE”

TOT HABET SACRAMENTA QUOT VERBA

Tempo di lettura: 4 minuti

TOT HABET SACRAMENTA QUOT VERBA

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

Jo doveva affrettarsi, mancava poco al “coprifuoco” e non aveva alcuna voglia di incontrare qualche “segugio” per strada. Lui lo chiamava ancora così: “coprifuoco”, anche se ormai l’autorità, per scrollargli di dosso quel non so che dal retrogusto da conflitto militare che si portava appresso, lo aveva ribattezzato come “Limite temporale della zona sicura”.

Leggi tutto “TOT HABET SACRAMENTA QUOT VERBA”

DOLOROSA PASSIONE

Tempo di lettura: 2 minuti

DOLOROSA PASSIONE

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

C’era stato grande fermento nel consiglio e tra gli anziani. Tutto era apparso immediatamente fin troppo chiaro, dopotutto era solo questione di tempo. Avevo sentito parlare tra loro alcuni membri del sinedrio e non prevedevo niente di buono.

Leggi tutto “DOLOROSA PASSIONE”

REALTÁ

Tempo di lettura: 4 minuti

REALTÁ

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

John aveva trovato un vecchio quaderno nascosto nella sua piccola ma ben fornita libreria. Era davvero incuriosito perché non si ricordava da dove era saltato fuori; forse lo aveva preso scambiandolo per uno dei suoi, o era effettivamente uno dei suoi di quando ancora studiava, vallo a sapere. Fatto sta che non ne riconosceva la copertina. Nell’insieme aveva un aspetto estremamente logoro e mancavano le pagine iniziali. Sicuramente aveva visto giorni migliori, ma almeno la carta no era ingiallita e non sapeva di muffa. Quel giorno, dopo tanti rimandi, aveva finalmente deciso di leggerlo per decidere se buttarlo via o ricavarci qualcosa di buono. Sistemò la fida poltrona gialla imbottita e dopo essersi messo comodo cominciò a leggere.

Leggi tutto “REALTÁ”

SENZA SORPRESE

Tempo di lettura: < 1 minuto

SENZA SORPRESE

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

Thom si aggirava per le strade un tempo affollate della città. Ricordava ancora quando non si doveva vivere tappati dentro le proprie abitazioni per la paura di una stretta di mano tossica. Assecondando il suo incedere caratteristico i suoi passi tradivano una certa timidezza, ma  erano incredibilmente pesanti quando toccavano cadenzati il suolo.

Leggi tutto “SENZA SORPRESE”

KARMA POLICE

Tempo di lettura: 3 minuti

KARMA POLICE

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

Il cuscinetto della sospensione magnetica dava i soliti problemini rendendo il viaggio leggermente traballante. L’auto jet era comunque ancora relativamente nuova e Jack quella mattina non voleva pensare che ancora una volta il meccanico dell’assistenza non era stato in grado di risolvere quel fastidioso inconveniente.

Leggi tutto “KARMA POLICE”

ARCOLEO – MARTEBAFFO –

Tempo di lettura: 2 minuti

ARCOLEO – MARTEBAFFO –

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

Il suono delle martellate del fabbro riecheggiava tutto intorno nella valle. Martebaffo lavorava a delle nuove spade immerso nella laboriosa solitudine della sua piccola fucina. Il fumo usciva regolare dal camino che aveva dipinto di un bel rosso vivo proprio vicino alla vecchia incudine che aveva testimoniato tutti i suoi sforzi da artigiano sopraffino. Un colpo di mantice e il colore della fiamma tornò a nuova vita. Il lavoro era duro, come sempre, ma allo stesso tempo così ricco di soddisfazioni. Confuso con il fragore di ogni martellata forgiatrice un sinistro rumore pervadeva l’aria avvicinandosi strisciante alle spalle del burbero fabbro.

Leggi tutto “ARCOLEO – MARTEBAFFO –”

LA POZIONE DI INVISIBILITA’

Tempo di lettura: 2 minuti

LA POZIONE DI INVISIBILITA’

un racconto di Paolo Rocchigiani

 

“Una strega malvagia, nella sua caverna sulla rupe, sta creando una potente pozione magica in grado di far diventare invisibile chi la berrà. Descrivi la scena e gli ingredienti della pozione”.

Dalla rupe un caldo e leggero bagliore sgattaiolava appena fuori l’entrata della caverna in cui viveva la temibile Berta la strega Scoperta. Ricurva in avanti, con la schiena gravata dal peso della sua contorta e bizzarra gobba, attizzava il fuoco sotto il calderone che la serviva fedelmente da centinaia di anni.

Leggi tutto “LA POZIONE DI INVISIBILITA’”